Al via la nuova stagione , con la riunione del gruppo che parteciperà al Campionato Regionale di Prima Categoria 2017/18.

 

da pianeta-calcio.it :

 

SI E' GIA' PRESENTATO IL NUOVO CASTELNUOVOSANDRA' 2017-18

SI PARTE PER CONQUISTARE UNA TRANQUILLA SALVEZZA

 

 “Gli uomini si dividono in quelli che costruiscono e quelli che piantano. I costruttori concludono il loro lavoro e, presto o tardi, saranno colti dalla noia. Quelli che piantano sono soggetti a pioggie o tempeste, ma il giardino non cesserà mai di crescere”. Con questi bei versi dello scrittore portoghese Paulo Coelho ha aperto la presentazione della nuova compagine del CastelnuovoSandrà il presidente Luca Sandri.

 

"Il Castelnuovo - ha aggiunto - è un ridente giardino dove i nostri ragazzi sono i frutti che maturano, e di loro sono molto orgoglioso. Qui si respira l'aria di una meravigliosa famiglia. Noi vogliamo continuare a far crescere i nostri bravi giovani che hanno dimostrato di saperci fare compiendo una bella impresa facendo un girone di ritorno davvero super. Ho però un piccolo rammarico legato a quattro ragazzi che, attirati dalle sirene di altre compagini, non hanno voluto rimanere rifiutando di sposare il nostro progetto. Noi offriamo la possibilità ai nostri ragazzi di poter maturare con tranquillità e competenza, pronti ad essere lanciati verso ribalte sontuose. In fase di campagna acquisti abbiamo avuto molte richieste per i nostri gioielli, ma abbiamo voluto mantenere l'ossatura della Prima squadra quasi in toto. Siamo una delle squadre più giovani della Prima categoria, con un mister, Fabrizio Gilioli, che gode della mia completa stima e fiducia. Voglio il massimo impegno da tutti per conquistare una salvezza anticipata. Ritengo che i miei ragazzi, con un anno di esperienza in più sulle gambe, possano maggiormente dir la loro in questa nuova stagione. Sono molto fiducioso e guardo avanti con costanza. Abbiamo una buona squadra, un ottimo staff tecnico ed un direttivo validissimo, certezze per il nostro futuro".

 

Tranquillo e sereno il riconfermato mister Fabrizio Gilioli: "Qui ho trovato un ambiente incredibile dove puoi lavorare con grande tranquillità. Vogliamo continuare a crescere migliorando il piazzamento dell'anno scorso. Prima non perdiamo però l'obiettivo primario che è quello della salvezza. Dispongo di ottimi giovani che sono sicuro mi regaleranno nuove soddisfazioni anche nella nuova stagione 2017-18".

 

Presenti, nella splendida villa di Luca Sandri a Pozzolengo in località “Tre Grilli”, oltre alla nuova rosa di giocatori pronti per la stagione 2017-18, anche l'intero direttivo formato dal vice presidente Francesco Ferrari, il segretario Francesco Oliosi, il direttore generale Claudio Monese ed il direttivo sportivo Giampaolo Girelli. Pochi, ma di qualità, i nuovi innesti. Per il resto è stata confermata la spina dorsale della rosa della stagione appena conclusa che, grazie ad un girone di ritorno davvero sorprendente, ha ottenuto una spumeggiante salvezza. Sono arrivati i difensori Francesco Perina (classe '92 dal Bussolengo), Thomas Rainero ('90 dal Caselle) e Baraldi dal Marmirolo, nel reparto avanzato arrivano la punta Matteo Tommasi, classe '92 dal PescantinaSettimo e Filippo Lonardoni, trequartista classe '93 dal Bussolengo. La porta sarà difesa ancora una volta dall'esperto numero uno Andrea Donatoni, classe 1985 chiamato a chiudere ogni varco alle offensive rivali.

 

Ha poi preso la parola il direttore generale Claudio Monese che ha detto: "Riteniamo che il futuro del calcio dilettantistico sia rappresentato dalla linea verde dei giovani. Noi crediamo con fermezza in questo è portiamo avanti il nostro progetto legato a loro. Abbiamo costruito una buona formazione in grado di fare bene anche nel prossimo campionato di Prima categoria. Siamo un gruppo di dirigenti che amiamo il calcio ed il nostro paese, Castelnuovo e Sandrà. Disponiamo di buoni impianti e di una tifoseria che ci segue sempre con passione. Il mister è bravo ed è quotato, ora sta solo ai ragazzi dimostrare il proprio valore sul campo".

 

Salutando tutti i presenti il diggì Claudio Monese ha chiuso dicendo: "Abbiamo costruito una squadra per divertirci e far divertire, stiamo lavorando sodo per far bene anche quest'anno. Siamo andati a prendere giocatori che facevano al caso nostro, integrando con criterio pedine importanti nelle zone nevralgiche del campo. Non facciamo nessun proclama, preferiamo tenere un profilo basso ma cercheremo di giocare un calcio propositivo ed efficace".

 

Roberto Pintore per  www.pianeta-calcio.it 

 

PRESENTAZIONE SQUADRE:
 

ATTENZIONE PER TUTTI SARA' SEMPRE ALLE ORE 19.00!

Giovedì 6 Luglio Allievi Elite ( 2001 )

Giovedì 13 Luglio Allievi ( 2002 )

Venerdì 14 Giovanissimi Reg ( 2003 )

Lunedì 17 Luglio Esordienti ( 2005 )

Martedì 18 Luglio Giovanissimi ( 2004 )

Mercoledì 19 Esordienti ( 2006 )

Giovedì 20 Pulcini ( 2007 )

Venerdì 21 Pulcini ( 2008 )

 

 

 

 

Usa il mouse per fare scorrere le immagine, ingrandirle ecc.